Consigli utiliRagazzi

In caso di iperidrosi fai vincere il cuore, non l’imbarazzo

Ti batte il cuore per quel ragazzo carino che ti lancia sguardi inequivocabili? Non vergognarti del tuo sudore in eccesso. Piuttosto, affronta il problema, subito.

L’iperidrosi è anche questo: hai conosciuto un ragazzo carino, ma solo l’idea di incontrarlo in uno di quei momenti critici ti imbarazza! Del resto, come potresti sentirti a tuo agio, cercando di mostrargli il meglio di te con la maglietta inzuppata di sudore o, peggio ancora, con gli assorbenti ascellari pieni e magari maleodoranti?

 

E’ chiaro che il disagio c’è ed è comprensibile, ma non devi lasciarti andare, vedere tutto nero e chiuderti in te stessa. La cosa migliore che tu possa fare è affrontare il problema subito. Certo, non potrai “guarire” definitivamente dalla sudorazione eccessiva, ma puoi imparare a conviverci al meglio, per limitare il danno psicologico e gli ostacoli alla vita quotidiana. L’importante è che non ti scoraggi.

 

La prima cosa che devi imparare a fare è volerti bene. Ciò significa che devi adottare una precisa routine quotidiana dell’igiene e prestare maggiormente attenzione alle tue abitudini e al tuo stile di vita.

ragazza cuore

Innanzitutto punta a tenerti in forma. Una cosa che magari non sai è che, se sei in sovrappeso, senti maggiormente caldo, sudi di più e la temperatura del tuo corpo si stabilizza meno velocemente. Come? Adottando una dieta equilibrata e facendo sport. L’attività fisica aiuta il tuo corpo a sudare in modo più regolare e in più ti permette di tenere sotto controllo il peso. Non vergognarti se durante l’allenamento sudi più degli altri: pensa che ti stai facendo del bene! Pensa anche al fatto che sarai ancora più carina, agli occhi di quel ragazzo, con un fisico più tonico ed energico

 

Quanto all’alimentazione, è meglio evitare cibi piccanti o troppo caldi e bere alcolici e bevande stimolanti poiché possono scatenare un attacco di sudorazione; lo stesso dicasi di alimenti troppo grassi o di alcune spezie, in quanto potrebbero aumentare il cattivo odore. Un errore da non fare è quello di non bere pensando così di sudare di meno, perché in realtà accade il contrario: un organismo ben idratato si raffredda più facilmente e non rischia la disidratazione. Bere tanta acqua ti consentirà anche di eliminare tossine e liquidi in eccesso, quindi è un aiuto anche contro la ritenzione idrica.

 

Ogni giorno, anche più volte al giorno, lavati con detergenti ultra delicati e… Asciugati per bene! La cute umida, infatti, crea l’ambiente ideale alla proliferazione dei batteri responsabili del cattivo odore. Ricordati di depilarti bene le zone in cui sudi di più, come ad esempio le ascelle.

 

Per essere bellissima al primo appuntamento dedica il giusto tempo al tuo aspetto estetico. Se ti piace truccarti, scegli un make-up adeguato e leggero che non coli nell’arco di poche ore perché sudi anche sul viso. Preferisci cosmetici oil free e waterproof e considera anche l’applicazione di un primer, una base da applicare prima del fondotinta, che asciuga e leviga la pelle, già pulita ed adeguatamente idratata.

 

Infine, utilizza i giusti prodotti antitraspiranti: ti sentirai più asciutta, e in effetti lo sarai, perché controllerai meglio la fuoriuscita di sudore dalle ghiandole che lo producono. Fai attenzione alla scelta: la tua pelle giovane merita tutta la delicatezza e la qualità possibile, quindi il consiglio è di orientarti verso formulazioni che ti evitino possibili reazioni indesiderate.

 

Ora che sei pronta, respira profondamente e goditi il tuo appuntamento!

Condividi:
Perspirex