Consigli utiliDonne

I cosmetici a prova di sudore

Cosmetici e make-up: l’importanza di scegliere prodotti che non si “impastino” con il sudore o non aumentino l’effetto lucido in viso.

Crema corpo, crema mani, antirughe, protezione solare o abbronzante, ma soprattutto prodotti per il make-up: sono gli strumenti quotidiani che ogni donna, di qualunque età, adotta per la sua bellezza! Quando però si soffre di sudorazione abbondante, specie se è coinvolto il viso, questa beauty routine può risultare inefficace, se non addirittura peggiorare la situazione: pensiamo ad esempio all’applicazione di una crema idratante che immediatamente crea un effetto lucido, al mascara che si scioglie e cola sotto gli occhi o all’ombretto che si trasforma in una “pappetta” incastonata tra le pieghe delle palpebre! Un disastro.

 

Cosa fare? Non si deve di certo rinunciare a uscire e neppure presentarsi in versione “nature” se non si è abituate a vedersi completamente struccate! La linea generale è quella di prendersi cura della cute e della propria bellezza ogni giorno. E’ importante sempre, e in particolare se si soffre di sudorazione abbondante: quando si suda molto, la pelle perde liquidi e Sali minerali preziosi; tende quindi a seccarsi, diventa brutta, squamosa, maggiormente soggetta a micosi (specie se l’iperidrosi è plantare). Dunque ha bisogno di essere nutrita e reidratata: questo è possibile bevendo le giuste quantità di acqua ogni giorno e applicando i cosmetici più adatti al caso, a partire da una buona crema idratante. I prodotti per la bellezza della pelle non sono controindicati, ma anzi consigliati anche in caso di sudorazione eccessiva o iperidrosi.

 

Si possono trovare unguenti che trattengono i liquidi, creme idratanti o direttamente antitraspiranti (ve ne sono in commercio anche per il viso) che comprendono nella formulazione sostanze emollienti. Ogni pelle e sudorazione sono diverse e, a seconda dei casi, è possibile trovare una soluzione ottimale. Non bisogna disperare, ma solo scegliere i prodotti giusti, chiedendo un consiglio professionale al farmacista o al dermatologo.

make up dentro

E’ vero che non sempre ciò che funziona per una donna è efficace anche per tutte le sue amiche, ma in via generale è consigliato optare per cosmetici oil-free e a base di acqua; alcune donne traggono giovamento applicando gel e creme a base di ingredienti naturali, altre con polveri di minerali e altre ancora con principi attivi di sintesi come i siliconi.

 

Per la protezione solare e gli abbronzanti? Ormai è facile trovarli in commercio in texture assolutamente leggere, resistenti all’acqua e che non si impastano con il sudore, non colano e non aumentano l’effetto lucido in viso. Lo stesso dicasi per l’antirughe, la crema mani, quella per i piedi, l’idratante viso e il trucco.

 

Nello specifico è meglio scegliere prodotti waterproof e/o no transfer, prediligere l’eyeliner alla matita per gli occhi, utilizzare un primer dopo l’applicazione della crema idratante ma prima del fondotinta: si tratta di una base che asciuga, leviga e opacizza la pelle, il vero segreto dei visagisti delle star! Sopra la base sarebbe preferibile stendere prodotti in crema al posto di quelli in polvere, in grado di resistere maggiormente al sudore.

 

Anche qualche piccolo accorgimento generale può essere utile allo scopo: non applicare la crema idratante corpo (o viso) subito dopo la doccia. E’ importante attendere che il corpo si sia perfettamente asciugato e rinfrescato per farlo. Utile anche utilizzare salviettine di carta assorbente per asciugare il sudore in eccesso sul viso nell’arco della giornata o nebulizzare il corpo con speciali spray rinfrescanti.

 

Consigli questi, indicati non solo per le donne che soffrono di sudorazione abbondante, ma anche per tutte coloro che d’estate o in palestra vogliono sentirsi sempre fresche e impeccabili.

Condividi:
Perspirex