Sudorazione occasionaleUomini

6 cattive abitudini che fanno sudare di più

Se sudi più del normale, anche a riposo, la colpa potrebbe risiedere nel tuo stile di vita. Scopri le cattive abitudini quotidiane che favoriscono la sudorazione.

Ecco una piccola lista di comportamenti e abitudini che lanciano al tuo corpo il segnale di sudare di più, in modo magari più intenso e a volte anche eccessivo, e che dovresti evitare per non ritrovarti quotidianamente a grondare acqua da tutti i pori. Eliminare questi stimoli al sudore, insieme all’igiene quotidiana completata dall’utilizzo di antitraspiranti e deodoranti, sarà sicuramente utile per renderti la giornata più facile da affrontare.

Eccoli nel dettaglio:

 

  1. Caffè e caffeina

Il caffè è l’unica cosa che riesce a svegliarti la mattina? Ebbene, lo stesso effetto lo ha sulle tue ghiandole sudoripare: la caffeina, infatti, stimola il sistema nervoso centrale che le attiva. Se il caffè è caldo, l’azione addirittura si intensifica: per l’organismo è come se l’ambiente esterno si surriscaldasse. In caso di sudorazione eccessiva, quindi, attenzione a quanti caffè bevi durante il giorno e conseguentemente anche a tutte le altre bevande contenenti caffeina o sostanze stimolanti (cola, tè ecc.)

coffe

 

  1. Cibi piccanti

Oltre alle bevande e agli alimenti caldi, dovresti evitare anche i cibi piccanti: non senti quanto ti “surriscalda” un buon sughetto al peperoncino? E’ una questione chimica: la capsaicina contenuta in questo ingrediente stimola infatti i recettori nervosi che rispondono all’organismo come se si trovasse in un ambiente caldo e come se ci fosse un incendio da spegnere: cioè attivando la sudorazione. Se ti trovi a tavola durante un pranzo importante, e temi perché sai di sudare un po’ più del dovuto, è meglio che eviti i cibi piccanti

piccante

 

  1. Alcolici e superalcolici

In montagna, sulla neve, a detta di molte persone, un buon goccio di grappa o un punch caldo sono l’ideale per scaldarsi rapidamente dopo una giornata al freddo. Non è solo una questione di relax, ma anche organica: gli alcolici provocano una vasodilatazione, ovvero fanno in modo che i vasi sanguigni si distendano per favorire un maggior afflusso di sangue. Questo aumenta la temperatura corporea e della pelle, stimolando di conseguenza le ghiandole sudoripare ad attivarsi per mantenere il tutto in equilibrio. Meglio dunque che eviti gli alcolici se sei in una situazione in cui sudare potrebbe risultarti particolarmente imbarazzante

vino1

 

  1. Fumo di sigaretta

Anche se tecnicamente non “mangi” le sigarette, il tuo organismo, fumandole, ne assorbe le sostanze contenute: molte di queste sono cancerogene, ma forse quello che non sai è che hanno anche altri effetti collaterali, come ad esempio quello di stimolare la sudorazione. La nicotina, infatti, favorisce il rilascio da parte dell’organismo di una sostanza chimica, l’acetilcolina, capace di aumentare la frequenza cardiaca, la pressione sanguigna, la temperatura corporea nonché di attivare le ghiandole sudoripare in risposta. Un motivo in più per smettere di fumare!

sigaretta-fumo

 

  1. Stress

Quando ti arrabbi o sei sotto tensione per qualche motivo, nel tuo organismo si diffondono i cosiddetti ormoni dello stress (in primis il cortisolo), speciali sostanze chimiche che aumentano la frequenza del tuo battito cardiaco, la pressione del sangue e anche la tua temperatura corporea: tutti fattori che favoriscono il sudore. Non solo: gli ormoni agiscono anche direttamente sulle ghiandole sudoripare, attivandole, come se si trattasse dell’interruttore di una lampadina. Certo, evitare le emozioni spontanee e la cosiddetta sudorazione nervosa è praticamente impossibile, ma se vai incontro a un evento stressante come una riunione di lavoro, un’importante interrogazione o un appuntamento amoroso, fare un po’ di esercizi di rilassamento preventivi non guasta! Anche l’imbarazzo dovuto alla sudorazione eccessiva è una fonte di stress, che rischia di scatenare un circolo vizioso: più sudi e più vai in ansia… E’ importante non lasciarti mai andare e trascinare dallo stress sia fisico che psichico

stressato

 

  1. Abiti sintetici

I tessuti sintetici intrappolano il calore del tuo corpo in quanto non lo lasciano evaporare: la pelle non respira. Ne evince che l’organismo non riesce a raffreddarsi e continua fisiologicamente nel suo tentativo di farlo, attivando le ghiandole sudoripare. Ciò che è peggio è che tra l’indumento e la pelle permane umidità e dunque proliferano i batteri, responsabili del cattivo odore del sudore. Se dunque ci tieni a fare bella figura in un contesto particolare, prima di scegliere la camicia alla moda o l’abitino più aderente e sexy, verifica che siano realizzati in fibre naturali anziché sintetiche. Eviterai di sudare in modo eccessivo e maleodorante

abiti

Condividi:
Perspirex